Chi sono gli Aghetti Bruni?

Aghetto Arancione

Marco S.

L'Aghetto Arancione non ha fissa dimora, è cittadino del mondo e mette a disposizione degli altri Aghetti tutto il bagaglio culturale che accumula durante i suoi lunghi viaggi. In scena conosce qualsiasi lingua, dal cimbro al klingon

Aghetto Verde

Emanuele

L'Aghetto Verde è il paladino della giustizia. In scena, ruba ai personaggi ricchi, per dare ai personaggi poveri e gli altri Aghetti sanno di poter sempre contare sul suo prezioso aiuto.

Aghetto Indaco

Riccardo

L'Aghetto Indaco è il genio del male del gruppo. Architetta migliaia di trucchetti e stratagemmi che quasi sempre gli si ritorcono contro, cosa che gli altri Aghetti amano veder accadere in scena.

Aghetto Rosso

Marco B.

L'Aghetto Rosso è il pacificatore. La sua presenza sorniona rassicura gli altri Aghetti, che lo coccolano e lo viziano. In scena entra sorridente, canta, prende spesso fuoco.

Aghetto Blu

Dafne

L'Aghetto Blu è l'esperta di tattiche offensive e di arti marziali del gruppo. Ha un terribile segreto: sotto la dura scorza si nasconde un Aghetto adorabile che vede la luce non appena mette piede in scena.

Aghetto Nero

Andrea

L'Aghetto Nero è il guastatore del gruppo. Una vera scheggia impazzita, quando è in scena lui può accadere di tutto: gli altri Aghetti lo sanno e amano utilizzare questa sua imprevedibilità a loro vantaggio.

Aghetto Fucsia

Edilberto

L'Aghetto Fucsia è ambiguo e provocatore: quando mette piede in scena non conosce limiti. Ama stupire gli altri Aghetti e si diverte ad ammirarne le reazioni.

Aghetto Bianco

Giovanni

L'Aghetto Bianco è una leggenda. Le sue avventure si tramandano di generazione in generazione, ma tra gli altri Aghetti qualcuno è convinto che nemmeno esista.

Aghetto Argento

Silvio

L'Aghetto Argento è il menestrello del gruppo. Il suo animo rock contagia tutti gli altri Aghetti, il suo spirito indomabile e i suoi riff al fulmicotone danno proprio un tono all'ambiente.

Aghetto Oro

Enrico

L'Aghetto Oro, dai modi pacati e rassicuranti, è la voce della ragione degli Aghetti Bruni, che si rivolgono a lui ogni volta che hanno bisogno di consigli o di conforto.

Aghetto Pink

Mickela

L'Aghetto Pink, di ritorno da lunghi viaggi in giro per il mondo, ha portato una ventata di ottimismo e positività all'interno degli Aghetti Bruni. Studi scientifici hanno dimostrato che la sua sola presenza migliora la qualità dell'umore del gruppo del 42%

Aghetto Viola

Francesca

Aghetto Viola è un nuovo ingresso nel team aghetti, che ha subito saputo conquistare tutti per le sue capacità, la sua disponibilità e la sua decisione.

Aghetto Ecru

Valentina

L'Aghetto Ecru è il punto di congiunzione tra tradizione e futuro. Smaliziata e allegra come una lambada, quando entra in scena lei gli altri Aghetti sanno che dovranno aspettarsi una cosa: la locura.

Aghetto Grigio

Priscilla

L'Aghetto Grigio non ha padroni, decide lei di chi fidarsi, di chi cercare la compagnia e a chi fare le fusa. Non provate a fare i ruffiani, lo scoprirà e se ne andrà. Gli altri Aghetti la trattano con cura e reverenza.

Aghetto Azzurro

Giulia

L'Aghetto Azzurro è un'apparizione celestiale che compare agli altri Aghetti solo se adeguatamente evocata. Una volta in scena può esaudire un massimo di tre desideri.

Aghetto Ottanio

Marta

L'Aghetto Ottanio ha vissuto in esilio per molti anni. Il suo ritorno è stato accolto con gioia ed entusiasmo dagli altri Aghetti. Tuttavia ancora non hanno capito quale sia il colore Ottanio.

Aghetto Bordeaux

Maria Teresa

L'Aghetto Bordeaux, giovane e spensierata, ha inebriato gli altri Aghetti con la sua energia e la sua grinta. Tuttavia va maneggiata con estrema cura, dato che i pezzi e le giunture sono particolarmente fragili.